Festival Internazionale del Giornalismo 2016, incontri e workshop a Perugia dal 6 al 10 aprile Festival Internazionale del Giornalismo 2016, incontri e workshop a Perugia dal 6 al 10 aprile

testata_ijf165 giorni, più di 500 relatori e oltre 200 eventi, tra incontri, interviste, documentari, presentazioni di libri e workshop. Anche quest’anno si annuncia ricchissimo il programma del Festival Internazionale del Giornalismo, che torna a Perugia per la sua 10^edizione. Appuntamento dal 6 al 10 aprile nel comune umbro, dove speaker e visitatori provenienti da tutto il mondo si confronteranno su fact-checking, data journalism, explanatory journalism, paywall e crowdfunding, video e mobile, robot journalism, ma non solo. Si parlerà anche di attualità: migranti, guerre, terrorismo, crisi e nuove sfide della democrazia, privacy e sorveglianza di massa, libertà di espressione. Non mancheranno riflessioni intorno al mondo della letteratura, della musica e dello sport. Un incontro sarà dedicato al caso Giulio Regeni, e ai suoi recenti sviluppi.
Moltissimi i workshop gratuiti, che permetteranno ai partecipanti di affinare le proprie competenze in diverse aree. Tra i 75 in programma, spiccano quelli formativi tenuti da Google e Twitter, con Elisabetta Tola, media training specialist per l’Italia di Google News Lab, e Livia Iacolare, Manager of Media Partnerships di Twitter Italia. E poi, ancora, Le ‘quattro C’ dell’uso di contenuti presi dai social: Copyright, Control, Credit e Cash! il workshop con Adam Rendle dello studio legale Taylor Wessing e Jenni Sargent direttrice First Draft News; Giornalismo, attivismo e diritti umani con Antonella Napolitano direttore comunicazione CILD e Lina Srivastava cofondatrice Regarding Humanity; Cybersicurezza e terrorismo (categoria hackers’ corner) con Antonio Mauro dell’Osservatorio per la Sicurezza Nazionale; La diffamazione online, satira, parodia (categoria law&order) con l’avvocato Marcello Bergonzi Perrone; Tool per raccogliere, pulire e analizzare i dati (categoria data journalism) con Gianluca De Martino e Andrea Nelson Mauro di Dataninja. In un contesto di continua evoluzione e dura crisi del giornalismo, cinque giorni per confrontarsi, riflettere e crescere, tra vecchie problematiche e nuove prospettive.

Scarica il programma