Happy Time, tornare bambini a Disneyland Paris Happy Time, tornare bambini a Disneyland Paris

topolino disneyOk, lo ammetto: la prima volta che mi sono trovata davanti il Castello della Bella Addormentata, e poi il testone rotondo e immenso di Topolino, ho pianto. Avevo 23 anni. Ed il mio preferito è sempre stato Paperino!!! Ma l’emozione che si prova a ritrovarsi improvvisamente immersi nei cartoni animati della propria infanzia, difficilmente può essere descritta. La prima cosa che colpisce a Disneyland Paris, sono le ambientazioni fantastiche, in cui i materiali, i colori e le forme ricordano in tutto e per tutto le storiche pellicole Disney, trasportando i visitatori, ora nel polveroso mercato di Aladdin, ora nel pazzo mondo di Alice nel Paese delle Meraviglie. Alcuni biglietti consentono l’accesso al parco e ai vicini Studios, per uno o più giorni.ratatouille Le attrazioni sono dedicate soprattutto ai più piccoli e tanti personaggi girano per il Parco: Biancaneve, Cenerentola, Jasmine, Belle, Ariel, il Bianconiglio, e poi, naturalmente, Pippo, Pluto, Paperino e Paperina, Minnie e Topolino. Non mancano comunque giochi adrenalinici, come lo Space Mountain: Mission 2, il Big Thunder Mountain, l’RC Racer, il Rock ‘n’ Roller Coaster starring Aerosmith, l’Indiana Jones and the Temple of Peril e la Twilight Zone Tower of Terror. Moltissimi gli show che hanno per protagonisti i grandi classici Disney. Da non perdere lo spettacolo serale, con fuochi d’artificio e proiezioni intorno al Castello della Bella Addormentata, e l’immancabile Parata, che vedrà sfilare davanti a voi, in una coloratissima festa, tutti gli eroi della vostra infanzia.